Incendio di Notre-Dame, Sgarbi: "Crollo della cattedrale di Noto molto più grave di quanto accaduto ieri" - Newsicilia

Incendio di Notre-Dame, Sgarbi: “Crollo della cattedrale di Noto molto più grave di quanto accaduto ieri”

Incendio di Notre-Dame, Sgarbi: “Crollo della cattedrale di Noto molto più grave di quanto accaduto ieri”

NOTO – Durante il suo intervento al programma televisivo Quarta Repubblica, Vittorio Sgarbi commenta l’episodio avvenuto ieri riguardante Notre-Dame. Secondo il critico dell’arte, non si tratta di una tragedia, né di una situazione degna della disperazione del popolo.

Lecito rimanerne colpiti, ma entro i limiti, in quanto si tratta di un monumento del 1800 perfettamente recuperabile. Per rendere meglio l’idea, Sgarbi paragona Notre-Dame alla cattedrale di Noto.



Riferendosi a quest’ultima, il critico sostiene che è molto più grave un fenomeno come il crollo della cattedrale siciliana, dato che si tratta di un’icona storica. Mentre il monumento parigino, secondo il critico d’arte, sarebbe soltanto il simbolo, la cartolina di una città, dunque facilmente ricostruibile.

Motivo per cui, secondo Sgarbi, si tratta di una reazione esagerata da parte del pubblico, come lui stesso ha definito, di “un pianto generale inutile”.


L’importante è che non ci siano stati feriti e che non siano state coinvolte le due torri, l’unica parte di Notre-Dame in cui sono contenuti gli elementi più significativi.

Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.