Incendi devastano Priolo: Comune chiede lo stato di calamità naturale - Newsicilia

Incendi devastano Priolo: Comune chiede lo stato di calamità naturale

Incendi devastano Priolo: Comune chiede lo stato di calamità naturale

PRIOLO GARGALLO – L’amministrazione comunale di Priolo Gargallo, in provincia di Siracusa, ha deciso di chiedere alla Regione Siciliana e al governo nazionale il riconoscimento dello stato di calamità naturale.

La decisione è stata presa all’indomani dei violenti incendi che ieri hanno devastato l’intero territorio, in particolare la Flora Riserva Saline, andata completamente distrutta.



Questa mattina, dunque, è partita la lettera che servirà a fare ottenere al Comune il riconoscimento della grave situazione d’emergenza in cui versa l’area.

Lunedì, invece, il primo cittadino ha convocato i vertici della zona industriale, i direttori, i responsabili della sicurezza e dell’ambiente, il comandante dei vigili del fuoco e tutte le forze dell’ordine. Il sindaco chiede che spieghino perché all’interno degli stabilimenti erano presenti erbacce e sterpaglie. Il primo cittadino, infatti, lamenta la poca attenzione prestata alla sicurezza.


Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.