In giro per il paese nonostante i domiciliari: arrestato Vincenzo Sorge

In giro per il paese nonostante i domiciliari: arrestato Vincenzo Sorge

CARLENTINI – I carabinieri della Stazione di Carlentini (SR), nell’ambito di un servizio volto al controllo dei soggetti sottoposti a misure cautelari o di prevenzione, hanno arrestato in flagranza di reato di evasione il pregiudicato carlentinese 40enne Vincenzo Sorge (nella foto in basso).


L’uomo, ristretto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione per reati connessi al traffico illecito di stupefacenti, con obbligo di rimanervi e senza possibilità di uscirne, non è stato trovato in casa durante un controllo serale effettuato dai militari, che si sono quindi immediatamente messi alla ricerca dell’uomo perlustrando le vie cittadine.

Il 40enne è stato rintracciato poco dopo dai carabinieri mentre, incurante degli obblighi derivanti dalla misura cautelare in atto, si aggirava per il paese a bordo di un ciclomotore ed è stato subito bloccato ed arrestato.