In giro con auto sequestrata, guidatore senza patente e passeggero con cartuccia di arma da fuoco: denunciati

In giro con auto sequestrata, guidatore senza patente e passeggero con cartuccia di arma da fuoco: denunciati

CANICATTÌ – Ieri, nel corso dei controlli della polizia per far rispettare le norme per il contenimento del contagio, sono stati effettuati controlli nei confronti di automobilisti che nel fine settimana, grazie al bel tempo, hanno affollato strade e piazze cittadine, fra questi gli uomini della Polizia di Stato hanno controllato una autovettura condotta da un uomo della provincia di Caltanissetta di 46 anni che, accompagnato da altro individuo, transitava per il centro cittadino di Canicattì.

L’uomo è stato denunciato per violazioni al Codice della Strada dagli agenti del commissariato di Pubblica Sicurezza di Canicattì, per essere stato recidivo nella commissione del reato di guida senza patente.


Infatti nell’arco del biennio ha violato svariate volte la norma; inoltre, l’autovettura sulla quale viaggiava risultava essere sequestrata, pertanto, gli agenti hanno scritto verbale di confisca.

L’uomo che viaggiava con lui, un ventiquattrenne rumeno, invece, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per il reato previsto dalla legge nr.4 152/75 e 697 c.p., perché trovato in possesso di cartuccia da arma da fuoco, della quale furtivamente cercava di disfarsi.



Immagine di repertorio