Impianto abusivo per non pagare la corrente elettrica: intera famiglia a processo - Newsicilia

Impianto abusivo per non pagare la corrente elettrica: intera famiglia a processo

Impianto abusivo per non pagare la corrente elettrica: intera famiglia a processo

AGRIGENTO – Un’intera famiglia è finita sotto processo per il reato di furto di energia elettrica.

Pare che i cinque imputati abbiano installato un impianto abusivo con un collegamento diretto alla rete elettrica pubblica, nascosto da materiale cementizio.


La famiglia sarebbe riuscita a non pagare la corrente elettrica per ben 4 anni (per un totale di circa 6mila euro) prima di essere scoperti dalle forze di polizia in seguito a un controllo, effettuato lo scorso 13 marzo con l’ausilio dei tecnici Enel.

In quell’occasione erano scattate 5 denunce. Gli indagati, accusati di furto aggravato, avrebbero scelto il giudizio con rito abbreviato. Per l’11 marzo è prevista la requisitoria del pubblico ministero.

Immagine di repertorio