Impianti pubblicitari abusivi: la municipale li sequestra. Sanzioni per oltre mille euro - Newsicilia

Impianti pubblicitari abusivi: la municipale li sequestra. Sanzioni per oltre mille euro

Impianti pubblicitari abusivi: la municipale li sequestra. Sanzioni per oltre mille euro

PALERMO – La polizia municipale, lo scorso mercoledì, ha provveduto a sequestrare due impianti pubblicitari abusivi rispettivamente in viale Piemonte e in via dell’Artigliere, a Palermo.

L’intervento, pianificato nell’ambito delle attività finalizzate al contrasto all’abusivismo, ha avuto input dalle segnalazioni di cittadini.



Al momento del sopralluogo gli agenti del nucleo vigilanza pubblicità hanno accertato che in entrambi i siti gli impianti pubblicitari a led di grandi dimensioni, oltre che non autorizzati, erano installati su manufatti infissi al suolo con piastre, la cui realizzazione necessita di autorizzazione e concessione edilizia.

Gli impianti pubblicitari sono stati disattivati e sequestrati, mentre i proprietari degli stessi sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per violazione della normativa edilizia e sanzionati per oltre 600 euro per ciascun impianto, sia per l’occupazione del suolo pubblico che per pubblicità non autorizzata.


Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.