Il furto e la fuga, fermato in autostrada con minivan carico di bombole di gas: in manette 26enne - Newsicilia -->

Il furto e la fuga, fermato in autostrada con minivan carico di bombole di gas: in manette 26enne

Il furto e la fuga, fermato in autostrada con minivan carico di bombole di gas: in manette 26enne

PALERMO – I carabinieri della Stazione di Isola delle Femmine, durante un servizio di controllo del rispetto delle norme da Covid-19, hanno arrestato Z.G., 26enne residente a Carini, già sottoposto alla sorveglianza speciale di P.S.

Ieri mattina il 26enne, dopo aver rubato a Capaci un minivan, carico di bombole di gas, si era diretto sulla statale 113, verso Palermo. Lungo il percorso si è tuttavia imbattuto in un posto di controllo ed, all’alt intimatogli dai militari, si è dato alla fuga.


Le due pattuglie presenti sul posto, hanno inseguito il malvivente, che, vistosi raggiunto, ha abbandonato il veicolo per continuare la sua fuga a piedi sugli scogli del lungomare, dove è stato bloccato dai militari e arrestato con l’accusa di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale e denunciato ai sensi dell’art.650 c.p.

Infine Z.G. è stato trasferito nel carcere Lorusso – Pagliarelli a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida.

Immagine di repertorio