Il focolaio del ristorante non dà tregua. Individuati altri 2 positivi: sono 42 in totale

Il focolaio del ristorante non dà tregua. Individuati altri 2 positivi: sono 42 in totale

SALEMI – È piena emergenza a Salemi, comune in provincia di Trapani, dove il sindaco, Domenico Venuti, ha comunicato e continua costantemente ad aggiornare i cittadini sulla situazione, e purtroppo anche sull’aumento, dei contagi nel territorio.


Dopo il focolaio scoppiato all’interno di un ristorante della zona, nel quale gli iniziali 17 contagiati si sono “trasformati” successivamente in 40, continuano ad aumentare i nuovi positivi a Salemi. Secondo quanto comunicato dal sindaco Venuti, si sono aggiunti 2 casi nel territorio riconducibili al predetto focolaio.


Il che fa aumentare il numero dei positivi del ristorante a 42 e a 24 quello dei residenti a Salemi. Alcuni dei presenti nel locale, infatti, sarebbero residenti nella provincia di Palermo.


La corsa spasmodica al tampone, senza avere prima consultato il proprio medico, non contribuisce a risolvere la situazione“, sottolinea il primo cittadino.



Torno a sottolineare l’importanza della quarantena per chi è entrato in contatto con una persona contagiata. – conclude – Chiunque ritenga di avere avuto contatti con un positivo deve mettersi in autoisolamento preventivo e contattare il proprio medico che saprà consigliare tempi e modalità di intervento“.

Immagine di repertorio