Identità rubata, carriera messa “in pericolo” e danno d’immagine per un broker assicurativo

Identità rubata, carriera messa “in pericolo” e danno d’immagine per un broker assicurativo

AGRIGENTO – Una terribile esperienza per un broker assicurativo di 45 anni, vittima di un furto d’identità e di un notevole danno d’immagine.


L’episodio si è verificato ad Agrigento.


Secondo una prima ricostruzione dei fatti, un ignoto malvivente avrebbe rubato l’identità del broker e stipulato un contratto con una società pubblicitaria. Una somma di oltre 700 euro da pagare a rate, ma il diretto interessato non sapeva nulla. Per questo sarebbe stato segnalato alla banca dati dei “cattivi pagatori”, con un conseguente danno alla propria immagine professionale.



Scoperto l’accaduto, al professionista non è rimasto altro da fare che denunciare il fatto alla Questura di Agrigento. Sono state avviate le indagini sul caso, al momento contro ignoti.

Immagine di repertorio