Guidava una vespa indisturbato, 30enne con l'obbligo di Sorveglianza Speciale fermato nel Catanese: scatta la denuncia - Newsicilia

Guidava una vespa indisturbato, 30enne con l’obbligo di Sorveglianza Speciale fermato nel Catanese: scatta la denuncia

Guidava una vespa indisturbato, 30enne con l’obbligo di Sorveglianza Speciale fermato nel Catanese: scatta la denuncia

ADRANO – Il personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Adrano, in provincia di Catania, mentre effettuava controlli a contrasto delle le violazioni al codice della strada, ha sorpreso e denunciato in stato di libertà un 30enne adranita.

Il giovane è stato sottoposto alla Sorveglianza Speciale di pubblica sicurezza, per inosservanza degli obblighi inerenti alla citata misura di prevenzione.


L’uomo, infatti, è stato avvistato mentre guidava un ciclomotore, marca Piaggio e modello Vespa, nonostante da quasi due anni gli fosse stata revocata la patente di guida dal Prefetto di Catania per mancanza di requisiti morali richiesti per il mantenimento della titolarità della patente di guida.

Immagine di repertorio