Giro in bici finisce in tragedia: Giuseppe Mazzurco si accascia e muore davanti agli occhi degli amici

Giro in bici finisce in tragedia: Giuseppe Mazzurco si accascia e muore davanti agli occhi degli amici

PARTINICO – Una passeggiata in bici con un gruppo di amici si trasforma in tragedia, ciclista amatoriale si accascia e muore.


La vicenda si è consumata questa mattina a Partinico, in provincia di Palermo, dove un gruppo di amici era uscito per fare un giro in bici. Improvvisamente uno di loro, Giuseppe Mazzurco, 54enne originario di Partinico, avrebbe perso i sensi. Immediatamente i suoi accompagnatori avrebbero lanciato l’allarme e allertato il 118.


Gli operatori, una volta giunti sul posto, avrebbero messo in atto tutte le operazioni di rianimazione, ma per Giuseppe non ci sarebbe stato nulla da fare: si è spento per strada. Cosa sia successo ancora non è chiaro, presumibilmente un malore che non ha lasciato scampo all’uomo rendendo inutili tutti i tentativi di salvataggio.



Le reazioni di chi lo conosceva da qualche ora fioccano sui social, tra dolore e incredulità: “Era una brava persona“, scrive Piero; o ancora “Sono senza parole, un amico con il quale passavamo molto tempo insieme da ragazzi, stessi amici e stesso quartiere“, commenta Vito.

Fonte foto Facebook – Giuseppe Mazzurco