Giovane siciliano scompare per 2 giorni: genitori scoprono che è stato arrestato in Egitto per traffico di droga

Giovane siciliano scompare per 2 giorni: genitori scoprono che è stato arrestato in Egitto per traffico di droga

GELA – Da due giorni non si avevano più notizie di Calogero Nicolas Valenza, 27 anni, originario di Gela (Caltanissetta), ma questa mattina è stata diffusa la notizia che il giovane, residente in Spagna e impiegato come Pr, si trova attualmente in custodia in Egitto.


Si sarebbe scoperto che il giovane è stato fermato dalla polizia egiziana e indagato nell’ambito di traffico internazionale di sostanze stupefacenti, nonostante al momento del fermo non sia stato trovato in possesso di droga.


A denunciarlo sarebbe stato uno straniero facente parte di un gruppo di amici arrestati per lo stesso motivo.
In contatto con la famiglia del ragazzo uno degli avvocati dell’ambasciata italiana al Cairo, mentre la famiglia inizia a temere per la vita del figlio.
Immagine di repertorio