Giovane scomparso a Pantelleria da una settimana, genitori arrivati sull’isola: indagini in corso

Giovane scomparso a Pantelleria da una settimana, genitori arrivati sull’isola: indagini in corso

PANTELLERIA – I genitori di Federico Merlo, il giovane di 22 anni scomparso domenica scorsa a Pantelleria (TP), ieri sera hanno raggiunto l’isola.

Il ragazzo, originario di Palermo, da un po’ era residente a Padova. La sera dell’8 settembre si è recato da solo a Pantelleria per una vacanza, ma nella serata, di lui si sono perse le tracce, mentre la sua canoa e il suo salvagente sarebbero stati ritrovati sulla scogliera di Punta Nikà.



Delle ricerche si stanno occupando la Capitaneria di Porto locale, l’Aeronautica Militare, i vigili del fuoco, i carabinieri e la Protezione Civile.

Niente viene al momento escluso. Tra le ipotesi degli investigatori c’è anche quella dell’allontanamento volontario. “Ho parlato con il padre, dicendogli che siamo a disposizione per sostenere le sue esigenze”, ha detto il sindaco di Pantelleria, Vincenzo Vittorio Campo. “Ci sono indagini in corso“, conclude.