Giallo di Caronia, procuratore Cavallo: “Resti compatibili con Gioele”. Oggi il riconoscimento degli oggetti da parte di Daniele Mondello

Giallo di Caronia, procuratore Cavallo: “Resti compatibili con Gioele”. Oggi il riconoscimento degli oggetti da parte di Daniele Mondello

CARONIA –I resti umani trovati ieri a Caronia sono compatibili con Gioele“. Sono le parole pronunciate oggi di fronte ai giornalisti dal procuratore di Patti, Angelo Cavallo, poco prima di entrare nel proprio ufficio.


Cavallo, come riportato dall’agenzia di stampa Ansa, ha aggiunto che “questa mattina ci sarà il riconoscimento da parte del padre degli oggetti ritrovati sul posto“.


Il procuratore specifica: “Gli avevo chiesto di farlo già ieri, ma ha preferito seguire le spoglie di quello che riteniamo sia il figlio e abbiamo rispettato questa esigenza“.


Fonte immagine: https://www.facebook.com/DANIELEMONDELLODJ/