Giallo di Caronia, i resti ritrovati sono del piccolo Gioele: il test del DNA per la conferma ufficiale

Giallo di Caronia, i resti ritrovati sono del piccolo Gioele: il test del DNA per la conferma ufficiale

CARONIA – Ciò che fino a poco tempo fa era una supposizione, è diventata un’amara e triste realtà. Secondo quanto affermato dal sito Fanpage.it, non ci sono più dubbi sul fatto che il corpo ritrovato sia quello del piccolo Gioele Mondello. La conferma definitiva, comunque, verrà data a seguito del test del DNA.


Si tratta del bambino di 4 anni, figlio della dj Viviana Parisi, il cui corpo senza vita era già stato ritrovato giorni fa, per cui le ricerche sono proseguite senza sosta da settimane, nello specifico dal 3 agosto.


I resti ossei ritrovati avevano sin da subito fatto pensare al corpo di un bambino, così come la maglietta ritrovata in quei fitti boschi: tutti elementi con una compatibilità del 99% con Gioele.


Le ricerche del piccolo sono proseguite senza sosta da settimane, nello specifico dal 3 agosto, giorno dell’incidente in autostrada e della sparizione di madre e figlio.



Immagine di repertorio