Furto in un esercizio commerciale: 31enne catanese ai domiciliari

Furto in un esercizio commerciale: 31enne catanese ai domiciliari

CATANIA – I carabinieri della stazione Catania Piazza Verg, hanno arrestato il catanese 31enne Salvatore Andrea Campisi, in esecuzione dell’ordine di espiazione di pena detentiva emesso dal tribunale di Patti (in provincia di Messina).

I fatti, risalenti agli inizi del 2018, sono stati commessi nel comune della provincia messinese, dove il 31enne, in compagnia di un complice, aveva portato a termine un furto ai danni di un esercizio commerciale.



In seguito alle formalità di rito, il giovane è stato confinato al regime degli arresti domiciliari, dove dovrà scontare la pena di 2 anni e un mese.