Furto di energia elettrica nel Catanese, indagati un pregiudicato e una donna

Furto di energia elettrica nel Catanese, indagati un pregiudicato e una donna

ADRANO – Proseguono i controlli sul territorio da parte degli agenti del commissariato di Adrano, in provincia di Catania. Nel dettaglio, i poliziotti hanno indagato due persone in altrettante distinte operazioni.


Il primo individuo interessato dalle verifiche è un pluripregiudicato del posto, il 30enne A.L., indagato in stato di libertà. La seconda persona è invece una donna, la 35enne L.C..


Le indagini sono scattate per il furto di energia elettrica ai danni della società Enel-Distribuzione.



Inoltre, in base alle verifiche effettuate nelle scorse ore dagli agenti del commissariato di Adrano, A.L. è risultato essere già sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Immagine di repertorio