Furto di energia elettrica: arrestata coppia di pregiudicati

Furto di energia elettrica: arrestata coppia di pregiudicati

MODICA – Nel pomeriggio di ieri a Modica, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un uomo e una donna per furto aggravato di energia elettrica.

L’operazione dei militari ha avuto origine dalle perquisizioni organizzate nelle case di pregiudicati, per verificare eventuale possesso di stupefacenti o armi. A insospettire gli uomini dell’Arma intervenuti è stata la presenza di diversi elettrodomestici accesi quali frigo e televisore, senza che vi fosse alcuna presenza di contatore, poiché all’uomo pregiudicato con precedente specifico, la fornitura era stata staccata diverso tempo fa.



I carabinieri hanno fatto intervenire il personale specializzato della società di distribuzione che ha constatato la presenza di un allaccio  abusivo alla linea elettrica esterna, che oltre a danneggiare la società distributrice poneva a repentaglio la sicurezza di tutto il circuito elettrico della zona.

Al termine dell’accertamento, sono stati quindi arrestati Maurizio Cannarella, 50 anni, pregiudicato, e Laura Belfiore, 52 anni, con precedenti, originari del Siracusano ma residenti a Modica. Entrambi sono stati posti agli arresti domiciliari in attesa di giudizio a disposizione del pubblico ministero di turno.


Immagine di repertorio