Furti in negozi e barche al porto di Catania: responsabili due pregiudicati - Newsicilia

Furti in negozi e barche al porto di Catania: responsabili due pregiudicati

Furti in negozi e barche al porto di Catania: responsabili due pregiudicati

CATANIA – Si sono concluse in maniera positiva le indagini condotte dagli agenti dell’Ufficio di Frontiera Portuale della polizia di Stato. Gli esami sono scattati a seguito di una serie di furti compiuti nei mesi scorsi al porto di Catania ai danni di alcuni esercizi commerciali e circoli velici.

Sono stati denunciati due pregiudicati, rispettivamente di anni 37 e 35, ritenuti responsabili dei “colpi” messi a segno all’interno del Porto tra gennaio e marzo scorsi.



La sinergia con i colleghi dell’aeroporto catanese, ha permesso di ricollegare gli elementi investigativi raccolti in occasione di due furti che avevano avuto come protagonisti gli stessi soggetti.

I malviventi hanno utilizzato lo stesso modus operandi in entrambe le occasioni, servendosi della stessa autovettura. Le immagini delle telecamere di sorveglianza hanno permesso di individuare i soggetti mentre erano intenti a scavalcare la recinzione per perpetrare, un furto ai danni di uno scafo.


Gli elementi di prova così raccolti e consegnati all’autorità giudiziaria, per l’adozione delle misure ritenute necessarie.

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.