Furti, estorsioni, truffe: dai gioielli al denaro, Teresa Amante arrestata a Santo Domingo

Furti, estorsioni, truffe: dai gioielli al denaro, Teresa Amante arrestata a Santo Domingo

MESSINA – Faceva la bella vita a Santo Domingo, ma aveva un curriculum criminaledi tutto rispetto“.

Stiamo parlando di Teresa Amante, messinese di 57 anni, che è stata condannata in sette diversi procedimenti a Genova, Palermo, Roma, Albenga e Rapallo per i reati di furto, estorsione e truffa aggravata.


Tutti questi reati l’hanno portata a scontare ben 13 anni di reclusione, come deciso dalla Squadra Mobile di Genova, ma a catturarla è stata l’Interpol a Santo Domingo nell’ambito dell’operazione Open World.

Tra le sue “avventure” criminali il furto di gioielli e denaro ai danni di anziane ultra 80enni, alcune con deficit cognitivi. A complicare le indagini dell’Interpol, portate a termine all’interno del residence nel quale la 57enne viveva, sono stati dei documenti intestati a unaltra italiana.



Fonte immagine Il Fatto Nisseno