Fondachello, spuntano le tende in spiaggia nonostante i divieti: una “falla” nell’ordinanza lascia scoperta una zona

Fondachello, spuntano le tende in spiaggia nonostante i divieti: una “falla” nell’ordinanza lascia scoperta una zona

MASCALI – Finalmente è arrivato il tanto atteso Ferragosto e con lui anche tradizioni e abitudini che quest’anno, però, non sono pienamente “accettate”.


Dopo il blocco delle spiagge a Catania e provincia e a Palermo, in alcune frazioni marinare del Catanese – per la precisione a Fondachello – già ci sarebbe stata gente che avrebbe montato tende e gazebo in riva al mare.


Molte le incomprensioni che si sarebbero scatenate a causa della vista delle tende nonostante i divieti di accesso, ma sembrerebbe che proprio nel caso di Fondachello la situazione sia particolare: il divieto, infatti, comprenderebbe solo il territorio di Marina di Cottone.


Che sia una buona “scusa” per poter passare la notte di Ferragosto “senza regole“?



Sui social gli utenti si sarebbero schierati in due diverse fazioni, pro e contro le feste in spiaggia: alcuni vorrebbero tornare alla normalità, altri ancora avrebbero paura del contagio.

Fonte immagine Facebook Sebastiano Conti