Fogne a cielo aperto e liquami in strada a San Pietro Clarenza: "Amministrazione non ha mai risposto" - FOTO e VIDEO - Newsicilia

Fogne a cielo aperto e liquami in strada a San Pietro Clarenza: “Amministrazione non ha mai risposto” – FOTO e VIDEO

Fogne a cielo aperto e liquami in strada a San Pietro Clarenza: “Amministrazione non ha mai risposto” – FOTO e VIDEO

SAN PIETRO CLARENZA – È una situazione pericolosa per la salute di grandi e piccoli quella che i cittadini di San Pietro Clarenza, comune del Catanese, stanno vivendo da settembre 2018.

Nella zona del Villaggio Case Popolari del centro etneo, infatti, da circa 3 mesi i rifiuti fognari liquidi stanno fuoriuscendo senza sosta dalle grate posizionate sull’asfalto di una strada pubblica, adiacente alla scuola media Elio Vittorini e che, per tale ragione, è assiduamente frequentata.



A fare la segnalazione per prima è stata la consigliera comunale di minoranza Laura Squillaci la quale ha affermato che “l’impianto in questione raccoglie tutti gli scarichi delle palazzine circostanti, in cui abitano più di 680 persone. Nonostante le chiamate ai vigili urbani – continua – in più di 3 mesi non abbiamo ricevuto alcuna risposta, né da parte del Comune né da parte dell’Ufficio Tecnico. La polizia municipale si limita, quando viene a fare qualche sopralluogo, a scattare delle foto, ma poi non fa nulla per trovare una soluzione”.

Tante le lamentele presentate anche dai genitori degli alunni della scuola media che protestano per la puzza insopportabile e per le gravi carenze igienico-sanitarie a cui i loro figli sono sottoposti quotidianamente.


Sembra anche che, giorno dopo giorno, la pozzanghera di rifiuti liquidi fognari si allarghi sempre più.