Focolaio in una casa di riposo: 9 anziani su 10 contagiati. Il sindaco: "Speriamo che la situazione non precipiti"

Focolaio in una casa di riposo: 9 anziani su 10 contagiati. Il sindaco: “Speriamo che la situazione non precipiti”

Focolaio in una casa di riposo: 9 anziani su 10 contagiati. Il sindaco: “Speriamo che la situazione non precipiti”

MARINEO – Ancora contagi nella casa di riposo Villa Luisa a Marineo, nel Palermitano. Qui, infatti, sono risultati positivi al tampone ben 9 anziani su 10 presenti in struttura. Tra i contagiati, tra l’altro, anche un dipendente.


A comunicarlo è il sindaco che annuncia: “Purtroppo sì è verificato ciò che temevamo. Il virus una volta entrato nella Villa Luisa ha contagiato quasi tutti. Adesso dobbiamo sperare che la situazione non precipiti. Attualmente non ci sono sintomi allarmanti. Ma trattandosi di anziani già affetti da patologie proprie, il rischio è alto“.


In questa vicenda ci sono stati ritardi non perdonabili da parte dell’ASP territoriale. Forse si sarebbero potuti limitare i contagi se si fosse intervenuti prima. O forse no. Comunque ora la nostra attenzione è concentrata a tenere circoscritto il focolaio ed impedire il propagarsi“, aggiunge.

In conclusione: “Perciò chiedo a tutti coloro che hanno avuto contatti con la villa dal 16 al 21 settembre di verificare le proprie condizioni e magari di farsi un siero o un tampone per maggiore sicurezza“.