Focolaio in una casa di cura, 78enne positiva muore al San Marco di Catania: presentato esposto alla Procura

Focolaio in una casa di cura, 78enne positiva muore al San Marco di Catania: presentato esposto alla Procura

RAGUSA – Fa discutere ancora il caso relativo a una donna di 78 anni morta per il virus due giorni fa a Catania.


I familiari hanno presentato un esposto alla Procura di Ragusa per verificare le eventuali responsabilità della casa di cura di Modica (RG), nella quale la donna viveva prima dei ricoveri. All’interno di questa struttura nello scorso mese di agosto era scoppiato un nuovo focolaio e vi erano ben nove contagiati, di cui sette ricoverati.


Secondo la difesa della donna, quest’ultima era totalmente autosufficiente e presentava solo qualche acciacco dovuto all’età. Dopo il tampone positivo è stata ricoverata all’ospedale di Modica, poi al Maria Paternò Arezzo di Ragusa e al San Marco di Catania.


La richiesta fatta dai figli è quella della verifica del rispetto delle norme anti contagio e dell’accertamento delle responsabilità dei medici.



Immagine di repertorio