Figli minorenni saltano la scuola: denunciate 30 persone - Newsicilia

Figli minorenni saltano la scuola: denunciate 30 persone

Figli minorenni saltano la scuola: denunciate 30 persone

SCICLI – I carabinieri della tenenza di Scicli, al termine di un’attività investigativa, hanno rinviato alla Procura di Ragusa trenta persone, per inosservanza dell’obbligo di istruzione dei minori.

L’attività dei militari dell’Arma è iniziata dopo le segnalazioni svolte dai dirigenti degli istituti scolastici cittadini. Questi ultimi, a seguito delle ripetute assenze dalle lezioni, hanno indicato i giovanissimi che non partecipavano senza giustificato motivo alle lezioni della scuola dell’obbligo.



Le indagini, durate diverse settimane, hanno permesso di accertare che ben 15 nuclei familiari, sia italiani che stranieri, non hanno seguito l’obbligo di istruzione dei giovanissimi.

Sono stati quindi segnalati entrambi i genitori di ogni minore coinvolto.