Loading...

Fiamme alte in un centro di raccolta differenziata: cani randagi in pericolo

Fiamme alte in un centro di raccolta differenziata: cani randagi in pericolo

CANICATTÌ – Attimi di panico e fiamme alte a Canicattì, esattamente in contrada Calandra, nel centro di raccolta differenziata, in cui il fuoco ha distrutto parte di ciò che si trovava all’interno.

Di conseguenza, l’area colpita dall’incendio è attualmente sottoposta a sequestro. Non solo, sono stati momenti di paura anche per diversi cani randagi, i quali, al momento dello scoppio delle fiamme, erano dentro le gabbie del rifugio sanitario, situato vicino al luogo del rogo.



Sul luogo dell’evento sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento e del distaccamento di Canicattì. Hanno prestato supporto anche i carabinieri e la polizia municipale. In ogni caso, le dinamiche dell’evento sono ancora in fase di accertamento.

Immagine di repertorio