Fermato pregiudicato con coltello pronto a scassinare e depredare auto parcheggiate a Catania - Newsicilia

Fermato pregiudicato con coltello pronto a scassinare e depredare auto parcheggiate a Catania

Fermato pregiudicato con coltello pronto a scassinare e depredare auto parcheggiate a Catania

CATANIA – La polizia di Stato ha arrestato il pregiudicato catanese Maurizio Alì, 36 anni, per evasione dagli arresti domiciliari e indagato in stato di libertà per possesso di arnesi atti allo scasso e di un coltello.

Ieri, il personale della Squadra Volanti, in transito in una via del centro storico dove frequentemente vengono compiuti furti su auto, hanno notato un individuo con un cappuccio che si aggirava con fare sospetto tra le macchine parcheggiate visionandone con circospezione l’interno.



I poliziotti lo hanno subito riconosciuto in quanto persona già sottoposta agli arresti domiciliari a seguito di arresto per furto aggravato su auto compiuto lo scorso 30 aprile.

Subito si è proceduti al suo arresto. A seguito di una perquisizione personale, addosso al 36enne sono stati trovati arnesi atti allo scasso e un coltello.


L’uomo è stato denunciato alla autorità giudiziaria e, su disposizione del pubblico ministero di turno, ricollocato agli arresti domiciliari nella sua abitazione in attesa del giudizio direttissimo previsto per la mattinata odierna.

Immagine di repertorio

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.