Faida di Biancavilla, altri 5 arresti della polizia

Faida di Biancavilla, altri 5 arresti della polizia

CATANIA – Importanti sviluppi delle indagini della squadra mobile di Catania sulla cosiddetta faida di Biancavilla, che tanti lutti ha provocato nel territorio alle pendici dell’Etna negli ultimi anni. Dopo le ordinanze di custodia cautelare emesse nei confronti dei soggetti fermati sabato scorso, il giudice per le indagini preliminari, ha emesso oggi altre cinque ordinanze di custodia in carcere ai danni di Salvatore Maglia, Placido Tomasello, Vincenzo Cardillo, Gaetano Musumeci e Giovanni La Rosa, indiziati di appartenenza ad associazione mafiosa, di tentata estorsioni e detenzione di armi, anche da guerra, per imporre la propria supremazia sul territorio.

LA ROSA Giovanni cl'86

Giovanni La Rosa

MAGLIA Salvatore cl'75

Salvatore Maglia

MUSUMECI Gaetano cl'87

Gaetano Musumeci

TOMASELLO Placido cl'54

Placido Tomasello

CARDILLO Vincenzo cl'76

Vincenzo Cardillo

Le indagini pare abbiano messo in luce un filo diretto tra Salvatore Maglia, Placido Tomasello e altri detenuti e sodali liberi, tramite colloqui e telefonate autorizzate dal carcere.

Le persone raggiunte dall’ordinanza di custodia cautelare in carcere, all’esito delle indagini, sono, complessivamente, dodici.

Commenti