Evade dai domiciliari e aggredisce carabinieri nel parcheggio di un market: arrestato 25enne

Evade dai domiciliari e aggredisce carabinieri nel parcheggio di un market: arrestato 25enne

MODICA – I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Modica hanno arrestato un giovane di origini nigeriane per evasione, violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

L’intervento dei militari dell’Arma era stato richiesto nella mattinata da alcuni cittadini che si trovavano nel parcheggio del market in piazza Falcone e Borsellino, nel quale un cittadino straniero stava dando in escandescenze, minacciando di colpire i presenti e infastidendo i clienti.



I carabinieri sono intervenuti nel parcheggio con due pattuglie in pochi minuti e hanno individuato il giovane che doveva trovarsi ai domiciliari, perché già arrestato due giorni prima per gli stessi comportamenti nei pressi del centro commerciale di contrada Michelica.

Il ragazzo non voleva farsi identificare dai militari e ne ha aggredito uno che ha riportato lesioni guaribili in alcuni giorni. La saldezza di nervi, la prontezza di riflessi e la professionalità dei militari ha permesso di arrestare il 25enne e sottoporlo alle cure del caso.


Al termine dell’operazione molto eclatante, e ripresa da diversi cittadini presenti nel parcheggio, Samson Imariabe, di 25 anni è stato arrestato e portato in carcere a disposizione del pubblico ministero di turno della procura di Ragusa.