Etna, incremento attività esplosiva: tremore su livelli medi, emissione verso la Valle del Bove

Etna, incremento attività esplosiva: tremore su livelli medi, emissione verso la Valle del Bove

Etna, incremento attività esplosiva: tremore su livelli medi, emissione verso la Valle del Bove

CATANIA – Nuove emissioni di cenere dallEtna visibili anche da alcuni punti della provincia di Catania.


L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che dalle ore 6 Gmt il Nuovo Cratere di Sud Est mostra un leggero e variabile incremento dellattività esplosiva.


Lemissione di cenere, osservata dalle telecamere di sorveglianza e da personale dell’Osservatorio Etneo dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, è principalmente localizzata in area sommitale ed è dispersa verso la Valle del Bove.

Il tremore si mantiene stazionario su livelli medi, mentre l’attività infrasonica è bassa. Infine le reti di monitoraggio Gps e Tilt dell’Etna non mostrano variazioni significative in corso.

Fonte immagine Veronica Testa