Escursionista disperso sull'Etna, ore di apprensione prima del ritrovamento: fondamentale il Soccorso Alpino - Newsicilia

Escursionista disperso sull’Etna, ore di apprensione prima del ritrovamento: fondamentale il Soccorso Alpino

Escursionista disperso sull’Etna, ore di apprensione prima del ritrovamento: fondamentale il Soccorso Alpino

NICOLOSI – Ritrovato l’escursionista disperso sull’Etna a qualche chilometro a Sud del Rifugio Citelli.

Allertati nel tardo pomeriggio dell’8 dicembre, i tecnici delle stazioni Etna Nord ed Etna Sud della XXI Zona Alpina del Soccorso Alpino e Speleologico Siciliano (SASS) sono intervenuti per la ricerca di un escursionista che, a causa del sopraggiungere dell’oscurità, si è smarrito nella zona a sud del Rifugio Citelli, località Serracozzo.



Gli operatori del SASS, individuata la zona delle ricerche, grazie alle indicazioni fornite dagli amici del malcapitato hanno rapidamente raggiunto l’escursionista.. Nel frattempo, per un’eventuale necessità, sono stati preallertati gli uomini del soccorso alpino della GdF di Nicolosi (CT).

L’uomo è stato ritrovato cosciente e in buono stata di salute.


Fonte foto Facebook/SASS

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com