Esce di casa e non fa più ritorno, Leonforte in apprensione per Giuseppina Castrogiovanni

Esce di casa e non fa più ritorno, Leonforte in apprensione per Giuseppina Castrogiovanni

LEONFORTE – Sono ore di apprensione per i familiari di Giuseppina Castrogiovanni, 24 anni, scomparsa da Leonforte (Enna) domenica 20 ottobre alle 17,30 circa.

Secondo la ricostruzione della vicenda, la ragazza si sarebbe allontanata da casa durante un momento di distrazione dei familiari, che da allora non sono più riusciti a rintracciarla.


La ragazza, bisognosa di cure, potrebbe non essere provvista di telefono cellulare e il suo ultimo accesso a Whatsapp risalirebbe alle 14,49 di quel giorno.

Il caso è giunto anche alle orecchie del primo cittadino di Leonforte, Carmelo Barbera, che nelle scorse ore ha pubblicato un post sul proprio profilo Facebook per facilitare le ricerche.


Alta 1.50 metri, occhi azzurri, capelli castani, al momento della scomparsa indossava: un giubbotto nero di tessuto leggero, maglietta azzurra, pantaloni jeans scuri e zainetto di pelle nero. Potrebbe avere con sé un fagotto con un pigiama rosa e un cambio di pantaloni jeans“, è la descrizione che si legge sulla pagina social del sindaco.

Rivolgiamo un appello a chiunque l’abbia vista di informare immediatamente le forze dell’ordine. Come amministrazione restiamo a disposizione della famiglia per qualsiasi cosa“, conclude Barbera. Anche la trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?” ha dedicato uno spazio alla scomparsa della giovane. Le ricerche sono attualmente in corso.

Fonte immagine Facebook – Carmelo Barbera – Sindaco di Leonforte