Esce di casa e non fa più ritorno: 26enne ritrovata dopo 24 ore in fondo a un burrone - Newsicilia

Esce di casa e non fa più ritorno: 26enne ritrovata dopo 24 ore in fondo a un burrone

Esce di casa e non fa più ritorno: 26enne ritrovata dopo 24 ore in fondo a un burrone

SIRACUSA – Ritrovata la giovane scomparsa ieri, in fondo a un dirupo di 20 metri.

La ragazza era uscita da casa ieri in tarda mattinata con la sua auto, senza farne ritorno. Oggi i genitori, hanno lanciato l’allarme sui social, preoccupati per le sorti della figlia che non aveva con se il cellulare.



I carabinieri  hanno avviato le ricerche e, intorno alle 14 hanno notato qualcosa all’altezza del ponte Santa Chiara nella località di San Corrado.

Per recuperare la 26enne è stato necessario l’intervento dell’elicottero di vigili del fuoco di Catania che gli uomini del soccorso alpino. Subito dopo essere stata recuperata, la giovane è stata trasportata in ospedale, ma ancora non sono note le sue condizioni.


Immagine di repertorio