"È la strage degli innocenti", Scicli sconvolta per la morte del giovane Said Siraj - Newsicilia

“È la strage degli innocenti”, Scicli sconvolta per la morte del giovane Said Siraj

“È la strage degli innocenti”, Scicli sconvolta per la morte del giovane Said Siraj

SCICLI –Mamma mia, sta succedendo la strage degli innocenti“, è questo uno dei tanti commenti che in queste ore stanno affollando le bacheche social di chi non riesce a dare una spiegazione per le numerose e giovani morti avvenute in Sicilia.

Le ultime vite ad aver lasciato in ordine di tempo questa terra sono state quelle di Martina Aprile, 25 anni, e di Said Siraj, 16enne di origini tunisine, entrambi di Scicli.



Un pugno allo stomaco per la comunità ragusana, che si è stretta attorno al lutto cittadino proclamato dall’amministrazione comunale.

Secondo la ricostruzione dell’incidente che ha coinvolto il ragazzo, lo scooter governato da Said sarebbe finito contro un albero generando un impatto fatale per il 16enne.


Mi chiedo perché tutto questo, la Sicilia tutta sta piangendo“, scrive Lucia su Facebook. “Quante lacrime in provincia di Ragusa“, commenta Rosita. “Non se ne può più, un altro ragazzo!“, dice con estremo dolore Stefania.

Fonte immagine Facebook – Siraj Said

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.