Spaccio di cocaina e hashish, arrestati due uomini che si aggiravano con fare sospetto

Spaccio di cocaina e hashish, arrestati due uomini che si aggiravano con fare sospetto

MILAZZO – Prosegue senza sosta l’impegno dei carabinieri della compagnia di Milazzo, a Messina, nel contrasto delle attività illecite, in particolare quelle legate all’utilizzo e allo spaccio di droga.

Questa mattina, durante un controllo di prevenzione, una pattuglia ha arrestato Francesco Ianniello, 34 anni, e denunciato M. S., 28 anni, entrambi originari di Palermo, per possesso di droga ai fini di spaccio.

I due, che si aggiravano in auto con aria sospetta, sono stati fermati per un controllo e trovati in possesso di cocaina e marijuana, verosimilmente destinata ad essere venduta sul mercato di droga locale.

Visto che i giovani mostravano particolari segni di disagio, i carabinieri hanno deciso di procedere ad una perquisizione approfondita. Francesco Ianniello nascondeva abilmente 500 grammi di hashish e circa 11 grammi di cocaina. L’uomo è stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio ed è stato condotto, secondo la disposizione della procura della Repubblica di Barcellona Pozzo di Gotto, nel carcere di Barcellona.  L’altro giovane coinvolto risulta invece denunciato in stato di libertà.



La droga sequestrata è stata consegnata ai RIS di Messina per maggiori analisi qualitative e quantitative.