Droga nascosta nelle gomme dell’auto in partenza per Malta: arrestato corriere al porto

Droga nascosta nelle gomme dell’auto in partenza per Malta: arrestato corriere al porto

POZZALLO – Aveva nascosto 15 kg di marijuana e hashish nelle gomme della sua auto e stava per imbarcarsi per Malta.

A inchiodarlo sono stati i cani poliziotto in servizio al porto di Pozzallo che hanno immediatamente segnalato delle “anomalie” non appena si sono avvicinati all’auto. A insospettire ancora di più gli agenti è stata la presenza di ben due ruote di scorta oltre al cosiddetto ruotino che era già montato.




A questo punto gli investigatori hanno ispezionato le ruote e, all’interno dei tre copertoni, hanno trovato la droga già confezionata e suddivisa in panetti.

L’uomo ha ammesso di essere un corriere ma ha dichiarato di non sapere chi fosse il mittente del “carico” e a chi fosse destinato. Al termine delle operazioni, l’arrestato è stato rinchiuso in carcere a disposizione della procura della Repubblica di Ragusa.


Commenti