"Dovevo andare alla guardia medica": 26enne arrestato per evasione nel Catanese - Newsicilia

“Dovevo andare alla guardia medica”: 26enne arrestato per evasione nel Catanese

“Dovevo andare alla guardia medica”: 26enne arrestato per evasione nel Catanese

SCORDIA – I carabinieri di Scordia, nel Catanese, hanno arrestato Gaetano Fassari, 26 anni, in quanto ritenuto responsabile di evasione.

Già agli arresti domiciliari per un furto commesso in un esercizio commerciale di Termini Imerese, nel Palermitano, pur se dotato di braccialetto elettronico, ieri mattina, in piena autonomia, si è allontanato dalla propria abitazione facendo scattare l’allarme.



Sul posto si è recata nell’immediato una pattuglia della locale stazione che, accertandone l’evasione, si è posta alla ricerca del giovane fino a qualche ora dopo, quando è stato bloccato e ammanettato proprio mentre cercava di far rientro impunemente nell’abitazione. In seguito si è giustificato, falsamente, di essersi recato per un malore nella guardia medica del luogo.


Il 26enne, ammesso al giudizio per direttissima, è stato ricollocato agli arresti domiciliari, sempre con l’obbligo di indossare il dispositivo di controllo, così come disposto dal giudice al termine dell’udienza.

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.