Dopo 4 anni assolto il minorenne accusato dell’incendio alla scuola Quasimodo di Ragusa

Dopo 4 anni assolto il minorenne accusato dell’incendio alla scuola Quasimodo di Ragusa

RAGUSA – Assolto l’allora minorenne accusato di aver incendiato l’edificio scolastico della scuola media “Quasimodo” di Ragusa nel febbraio 2011.

Un processo durato quattro anni.

L’avvocato del giovane, Vittorio Cassì è riuscito a smantellare le accuse, dimostrando come gli indizi raccolti fossero irrilevanti. Il ragazzo è stato quindi assolto “per non avere commesso il fatto”.

L’ incendio aveva provocato notevoli danni alla scuola e la chiusura dell’istituto per qualche giorno. Per il ragazzo, all’epoca minorenne, ora è stata accertata l’estraneità all’incendio. 

La procura dovrà ricominciare da zero l’inchiesta dopo 4 anni dal processo.

Commenti