Tre donne derubate nel giro di un’ora: furti a raffica a Palermo

Tre donne derubate nel giro di un’ora: furti a raffica a Palermo

PALERMO – Tre donne derubate nell’arco di un’ora. È la storia di più rapine flash accadute questa mattina a Palermo su delle auto.

Le vittime finite nel mirino si trovavano da sole a bordo delle proprie auto.

Parliamo di tre colpi di cui uno di 3 mila euro.

Sono bastati davvero pochi attimi per far sparire portafogli e borse. In sostanza una di loro aveva lasciato l’auto in sosta vicino al cimitero di Sant’Orsola. Al suo ritorno non c’era più traccia dei soldi e dei documenti. Ha lanciato l’allarme alla polizia, ma il ladro si era già dileguato.

Il colpo veramente grosso è stato messo a segno in via Francesco de Sanctis, nella zona dell’Uditore: come anticipato, alla vittima sono stati portati via 3 mila euro.

Ma non è finita qui, anche una cinquantenne è stata derubata, nel parcheggio di un supermercato di Partanna Mondello

Commenti