Diverse scosse di terremoto in poche ore nel Catanese: la comunicazione dell’INGV

Diverse scosse di terremoto in poche ore nel Catanese: la comunicazione dell’INGV

BRONTE – Un’altra scossa è avvenuta nel giro poche ore nel Catanese, nello stesso punto della precedente. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etne, di Catania comunica che le stazioni della rete sismica, alle ore 23,32 di ieri sera, hanno registrato un terremoto di magnitudo locale pari a 3.3.

L’evento risulta localizzato a 0,6 chilometri a est da monte Minardo, nel territorio di Bronte, in provincia di Catania. Le coordinate ipocentrali sono le seguenti: latitudine 37.736 longitudine 14.877, con un errore epicentrale di 0,4 chilometri.



La profondità registrata è, invece, di 6,9 chilometri, con un errore in profondità 0.5 chilometri.

Le tre località più vicine all’epicentro sono state in ordine di distanza Bronte per 6,7 chilometri, Adrano per 8,6 chilometri e Maletto per 10,3 chilometri.


Immagine di repertorio