Diverse irregolarità a bordo, Ocean Viking sotto fermo amministrativo

Diverse irregolarità a bordo, Ocean Viking sotto fermo amministrativo

PORTO EMPEDOCLE – Ieri gli ispettori della Guardia Costiera, specializzati in sicurezza della navigazione, hanno sottoposto la nave “Ocean Viking” a un’ispezione.


A seguito di alcuni problemi riscontrati, l’imbarcazione, appartenente all’Ong SOS Mediterranee e attiva nel soccorso ai migranti in mare, è stata sottoposta a fermo amministrativo.


Il provvedimento rimarrà valido finché le irregolarità di natura tecnica e operativa, che secondo gli esperti rischierebbero di compromettere la sicurezza dell’equipaggio e degli ospiti del mezzo, non verranno risolte. Per alcune modifiche da apportare sarà necessario l’intervento dello stato di bandiera, la Norvegia.



L’unità è attualmente ormeggiata a Porto Empedocle (Agrigento) ed era attraccata dopo il periodo di quarantena stabilito dai regolamenti sull’emergenza sanitaria in corso.

Immagine di repertorio