Disperazione ai funerali di Salvatore Nuccio, si prega per le figlie e la moglie

Disperazione ai funerali di Salvatore Nuccio, si prega per le figlie e la moglie

MARSALA – Si sono svolti oggi i funerali di Salvatore Nuccio, 42 anni, morto nell’incidente avvenuto sabato scorso a Marsala, nel Trapanese, in cui una Mercedes avrebbe colpito la Lancia Y nella quale viaggiava la vittima assieme alla moglie e alle due figlie.

Una folla di gente addolorata per la scomparsa di un padre, amico e parente si è radunata alle 15,30 nella chiesa di San Francesco di Paola, in corso Calatafimi. Anche il sindaco di Marsala, Alberto Di Girolamo, avrebbe presenziato alla celebrazione.



Una volta risolto il “giallo” sul conducente della Mercedes che aveva tamponato la famiglia Nuccio, con un 28enne che ha confessato quanto da lui, in realtà, commesso, rimane solo da vedere come si evolveranno le condizioni della moglie e delle piccole figlie del 42enne rimasto vittima del sinistro.

La donna è ancora ricoverata all’ospedale Paolo Borsellino di Marsala con diverse fratture in plurime parti del corpo. Le due figlie, invece, sono ricoverate in due distinti ospedali di Palermo. La più piccola (1 anno appena) versa ancora in condizioni critiche e si troverebbe intubata al Cervello, la più grande, invece, è ricoverata in gravi condizioni al Civico.


Intanto, i funerali del padre sono stati svolti, nella speranza che da lassù il 42enne possa vegliare sulle condizioni di quella famiglia che solo la fatalità della strada ha potuto separare per sempre.

Fonte immagine Facebook