Disagi al Tondicello della Plaia, Castiglione: “Territorio abbandonato, il Comune intervenga”

Disagi al Tondicello della Plaia, Castiglione: “Territorio abbandonato, il Comune intervenga”

CATANIA – Manto stradale disastrato, mobilità precaria e lavori per la posa della fibra eseguiti in maniera approssimativa. È questa la denuncia che il presidente della commissione comunale alla Viabilità, Giuseppe Castiglione, intende rivolgere all’amministrazione etnea in merito alle difficili condizioni della viabilità stradale in via Plaia e in molte altre strade del rione del Tondicello della Plaia.

L’appello arriva dopo le tante segnalazioni presentate dai residenti della zona, esasperati dalla cattiva situazione delle strade, già gravate da una serie di interventi mai portati effettivamente a termine e che rappresentano, come se non bastasse, un enorme problema per la sicurezza di pedoni ed automobilisti.

Il presidente fa notare, ad esempio, come in via Plaia da 10 giorni si trovi una piccola struttura circondata dal nastro arancione di pericolo in modo molto approssimativo. La zona risulta essere tristemente nota per i numerosi incidenti stradali, anche mortali, che si sono verificati in passato.

Una triste consuetudine che viene ricordata dalle tante targhe marmoree ed i mazzi di fiori, posti dai parenti, per ricordare il punto in cui il proprio caro ha perso la vita.


Questo contenuto non può tecnicamente essere eseguito se non possiamo utilizzare i cookie.


Giuseppe Castiglione auspica, dunque, un pronto intervento da parte del primo cittadino di Catania, Enzo Bianco, con l’intento di inviare tecnici ed esperti comunali sul posto al fine di verificare le condizioni dei luoghi, appurare la pericolosità della situazione e intimare alla ditta responsabile dei lavori di ultimare gli interventi.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Cookie Policy