Dietrofront a Modica, nuova stretta comunale: obbligo della mascherina anche all’aperto

Dietrofront a Modica, nuova stretta comunale: obbligo della mascherina anche all’aperto

MODICA – Non ci si può permettere di ritornare alla situazione vissuta mesi fa e, quindi, si tenta in tutti i modi di prevenire e limitare i contagi.


A Modica, nel Ragusano, nello specifico, stamattina una nuova ordinanza imporrebbe misure ancora più stringenti di quelle in atto.


In precedenza, infatti, si doveva utilizzare la mascherina solo nei luoghi chiusi all’interno delle attività commerciali, mentre adesso si impone di indossare il dispositivo di protezione individuale anche all’esterno, nelle aree adiacenti.



Resta ferma la necessità di mantenere la distanza di sicurezza e, qualora non sia possibile, pertanto, si deve indossare la mascherina. Il sindaco di Modica, infatti, avrebbe deciso in tal senso perché spesso si verificano grandi assembramenti, in particolar modo di ragazzi, nei locali della movida.