Derubato in strada, va a prelevare al Bancomat e si ritrova davanti lo stesso rapinatore

Derubato in strada, va a prelevare al Bancomat e si ritrova davanti lo stesso rapinatore

BOLOGNETTA – Nella giornata di domenica i carabinieri della locale stazione nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno arrestato un giovane palermitano, Giusto Cangialosi, 19enne.

Nel pomeriggio di domenica nel centro di Bolognetta il giovane ha rapinato servendosi di una pistola, un uomo di 36 anni facendosi consegnare la somma contante di 30 euro e poi si è dato alla fuga.

Pochi minuti dopo il malvivente, continuando a seguire l’uomo, ha notato che stava prelevando al Bancomat, a quel punto ha tentato nuovamente di rapinarlo cercando di impossessarsi del portafogli.

La vittima è scappata ed è riuscito a rifugiarsi all’interno di un negozio e a chiamare il 112. I carabinieri della stazione di Bolognetta prontamente intervenuti sono riusciti a individuare e bloccare il ragazzo mentre stava scappando.

Dopo aver effettuato la perquisizione personale, è stata ritrovata la pistola (risultata essere un giocattolo) utilizzata per la rapina e un coltello, entrambi sequestrati.

Il 19enne è stato arrestato e rinchiuso al carcere “Pagliarelli” di Palermo in attesa dell’udienza di convalida.

Commenti