Deltaplano precipitato nel Ragusano: i primi DETTAGLI sulla morte del pilota 50enne

Deltaplano precipitato nel Ragusano: i primi DETTAGLI sulla morte del pilota 50enne

MODICA  – Emergono i primi dettagli relativi al tragico incidente aereo che ha provocato la morte di un pilota 50enne.


Secondo le prime ricostruzioni, il deltaplano a motore, partito dal campo di volo l’Oasi dei Re, di Marina di Modica, sarebbe decollato intorno alle 6,15. Il velivolo era diretto a Fiumefreddo, nel Catanese, ma sarebbe precipitato proprio in fase di decollo. Si pensa che a determinare l’incidente possa essere stato un guasto.


Il pilota, un turista 50enne piemontese, è morto carbonizzato. Il deltaplano, infatti, a causa dell’impatto col suolo, è andato in fiamme, non lasciando scampo all’uomo. Quest’ultimo pare fosse esperto di volo.


Sul luogo della tragedia sono intervenuti  i vigili del fuoco, la polizia e i carabinieri.

Fonte immagine: Pixabay – Ettit