Dati discordanti tra Asp Catania e Regione: i numeri dell’emergenza sanitaria non convincono

Dati discordanti tra Asp Catania e Regione: i numeri dell’emergenza sanitaria non convincono

CATANIA – Qualcosa non convince tra i dati quotidiani – relativi alla situazione in atto – comunicati dalla Regione Siciliana e quelli raccolti dall’Asp di Catania.

Per questo motivo, la direzione dell’Asp ha inviato una lettera all’assessore Razza per chiedere la correzione ufficiale di ciò che è stato erroneamente comunicato.


A detta loro, infatti, i numeri sarebbero falsi: nello specifico, ci si riferirebbe ai ricoverati che, in tutta la provincia di Catania, sarebbero poco meno di 40 contro i 29, invece, indicati dalla Regione, mentre i positivi sarebbero solo 96.

Occorrerebbe, quindi, una rettifica immediata per dare una chiara dimensione di ciò che stiamo vivendo, per capire realmente cosa accade, con dati certi e precisi. Oltre a Catania, si richiederebbe un’analisi anche delle altre 8 pronvince siciliane.


Un quadro anomalo che potrebbe essere anche preoccupante: dove sta quindi la verità?

Immagine di repertorio