Da settimane senza benzina: Linosa pronta allo sciopero - Newsicilia

Da settimane senza benzina: Linosa pronta allo sciopero

Da settimane senza benzina: Linosa pronta allo sciopero

LINOSA – Sembra non riuscire a sbloccarsi la situazione a Linosa, dove ormai da settimane è senza benzina. Inoltre, sembrerebbe che per adesso non venga autorizzato l’utilizzo dell’impianto di distribuzione carburante.

Se si dovesse continuare così il sindaco di Lampedusa e Linosa, Totò Martello, insieme con i cittadini, è pronto a scendere in campo e a protestare.




La mancanza di carburante è dovuta all’attesa di alcune autorizzazioni, che ancora non sono state rilasciate perché mancherebbero delle formalità burocratiche. Dunque, non si tratta di problemi a livello strutturale dell’impianto, ma amministrativi.

Il primo cittadino aveva fatto appello al ministro degli Interni, Matteo Salvini, mettendo in luce i numerosi disagi a cui stanno andando incontro gli abitanti, ma anche le auto dei carabinieri e della guardia medica.


Dopo questo intervento sono  arrivati i vigili del fuoco per il collaudo, ma ancora si attendono notizie. Al momento non ci sono possibili alternative. Se la vicenda non avrà al più presto risolti positivi, ci sarà una manifestazione senza precedenti.

Foto di repertorio