Covid-19, furiosa lite tra vicini di casa: “Tuo figlio è rientrato dal Nord, potrebbe avere il Coronavirus”

Covid-19, furiosa lite tra vicini di casa: “Tuo figlio è rientrato dal Nord, potrebbe avere il Coronavirus”

AGRIGENTO – In tempi così incerti a causa dell’emergenza Coronavirus, c’è chi ha sempre più paura di contrarre il virus e corre ai ripari per come può.

Ad Agrigento è scoppiata una furiosa lite tra due vicini di casa, un uomo e una donna, sedata poi dai carabinieri locali. Il motivo di tale diverbio risiederebbe tutto nel probabile contagio del figlio dell’uomo.


Secondo quanto afferma la donna, pare che il giovane fosse rientrato dal Veneto in cui vive e, a detta sua, non avrebbe dovuto farlo dato che il rischio di aver contratto il Coronavirus sarebbe elevato.

Da queste affermazioni nasce lo scontro tra i due. Il giovane, probabile caso “sospetto“, è stato identificato e, allo stato attuale, è in isolamento e, successivamente, verrà sottoposto al tampone per escludere qualsiasi positività.



Immagine di repertorio

­