Correnti troppo forti, due ragazzi rischiano di annegare in mare: salvati da un bagnino

Correnti troppo forti, due ragazzi rischiano di annegare in mare: salvati da un bagnino

SICULIANA – Pomeriggio di paura nelle acque di Siculiana Marina, frazione balneare di Siculiana, comune in provincia di Agrigento.

Due giovani originari di Racalmuto, nell’Agrigentino, a causa delle forti correnti presenti in quel momento non riuscivano a fare ritorno a riva. Accorgendosi del pericolo corso dai due ragazzi, un bagnino presente sulla spiaggia, Giovanni Carmina, si è gettato in acqua per intervenire in loro soccorso.



L’azione non è stata semplice proprio a causa delle correnti marine contrarie: il bagnino si è servito anche dell’aiuto del pattino per raggiungere i due bagnanti e portarli sani e salvi a riva.

Per i due malcapitati, dunque, solo tanto spavento.


Immagine di repertorio